1. Analizzare i requisiti degli apprendisti e tirocinanti e le caratteristiche richieste dalle aziende

2. Analizzare i requisiti degli apprendisti e tirocinanti e le caratteristiche richieste dalle aziende

3. Mettere in atto la IeFP in azienda

4. Insegnare a studenti svantaggiati*

5. Valutare, monitorare ed esaminare

6. Offrire consulenza a studenti e genitori sui temi dell’istruzione professionale, dell’occupazione e della carriera

7. Contribuire allo sviluppo dell’IeFP e della sua offerta formativa

8. Coltivare la propria crescita professionale

  • Libro cartaceo: Claudio Goisis (2013). Lo sviluppo professionale dell’insegnante. Un’indagine sul ruolo delle competenze tacite. Vita e Pensiero, Pubblicazioni dell’Università Cattolica. 

9. Gestire i conflitti e le emozioni degli studenti

10. Mettere in atto competenze digitali

11. Cooperare con i centri/le scuole professionali, le camere di commercio e i partner internazionali